Falling Stars Live – Dedicato a Giulia – Caselle 23 giugno 2019

By Vince|22 Giugno 2019|CONCERTI ed EVENTI|0 comments

Falling Stars Live– Dedicato a Giulia è il titolo dell’evento che si terrà a Caselle domenica 23 giugno dalle ore 16.30 alle 23, presso il Palatenda in via Prato della Fiera, a cura dell’Associazione Soulfood Music Lab, con la direzione artistica di Enzo Degioia e Marco Peroglio, e con il patrocinio del Comune di Caselle. E’ l’evento di apertura della rassegna Caselle Summer Festival.

Di cosa si tratta e cosa c’è da aspettarsi da Falling Stars Live? Lo abbiamo chiesto agli organizzatori dell’evento.

Enzo Degioia, intanto, com‘è nata l’Associazione Soulfood Music Lab e che obiettivi ha?

Soulfood Music Lab è un associazione fondata a Torino nel 2007 da un gruppo di musicisti, colleghi ed amici, accomunati inizialmente dalla passione per la musica afroamericana. L’associazione è nata con l’obiettivo di promuovere e diffondere la cultura musicale in senso generale attraverso corsi, laboratori, eventi, concerti, rivolgendosi soprattutto ai giovani.

Marco Peroglio, che cosa significa Falling Stars Live?

Letteralmente significa “Stelle cadenti, dal vivo”. Il significato più profondo è l’idea che la musica può contribuire alla realizzazione di un sogno.

Dopo un anno di duro lavoro, io e Enzo abbiamo pensato che organizzare per i nostri allievi un semplice saggio sarebbe stato riduttivo e banale. Ecco perchè è nato quest’evento. Non il classico saggio, ma una vera e propria giornata in musica in cui i nostri allievi saranno le vere “stelle”.

Come cantante professionista e vocal coach credo sia importante dare agli allievi la possibilità di esprimere il proprio potenziale e l’amore per la musica in un contesto professionale. Ecco perchè gli allievi di canto moderno avranno il supporto di una band di musicisti professionisti e coristi. Nel corso delle esibizioni verrà proposto un vasto repertorio di musica italiana e internazionale adatto ad un pubblico eterogeneo. Si esibiranno anche i ragazzi del laboratorio musicale Soul Company e in conclusione di serata ci sarà l’esibizione del coro dei nostri laboratori di Coro Gospel.

Enzo, vuoi parlarci di questi progetti?

Certamente! Soul Company è un laboratorio musicale rivolto a ragazzi diversamente abili che proponiamo da parecchi anni, e i ragazzi che ne fanno parte sono ormai diventati un vero e proprio gruppo musicale. Lo scorso anno abbiamo anche realizzato con loro un cd di brani inediti! Domenica prossima eseguiranno un paio di brani tratti da uno spettacolo che hanno presentato recentemente al teatro Superga di Nichelino. Porteranno la testimonianza concreta del fatto che la musica aiuta a superare barriere e limiti.

Il laboratorio di coro gospel, invece, è il motivo immediato dell’incontro professionale con Marco. Qualche anno fa abbiamo calcato insieme per un buon decennio i palchi di mezza Italia portando in giro la musica gospel, e quando recentemente ci siamo rincontrati abbiamo pensato che sarebbe stato bello trasmettere un po’ della nostra esperienza ad appassionati ed amatori che avessero voglia di intraprendere un percorso formativo corale. Il gospel è un genere che unisce molto e che tocca l’anima. Lo apprezzerete senz’altro nell’esibizione conclusiva della serata di domenica. Il brano finale sarà Oh happy day, un canto gioioso che amplifica il senso di profonda unione per un obiettivo comune che ha animato l’organizzazione di “Falling stars live” – Dedicato a Giulia.

Marco, infatti “Falling stars live” è dedicato a Giulia. Cosa significa e soprattutto chi è Giulia?

Durante l’organizzazione dell’evento, grazie ai nostri sponsor, abbiamo conosciuto Giulia Sidolet, una giovane ragazza che ama la vita e che purtroppo non può camminare. Giulia dice di se stessa: “Io vivo la mia vita normalmente, non cammino certo, ma rido e scherzo come tutti. Molte delle mie sensazioni le vivo attraverso le parole di chi mi sta accanto, certo non è facile provare tutto ciò che mi è riportato, ma io ci provo e do il massimo. Il mio sogno? È raggiungere l‘indipendenza!”. Lo scopo del comitato che si sta prodigando per Giulia è appunto quello di raccogliere fondi per l’acquisto di una carrozzina elettrica. Noi di Soulfood Music Lab abbiamo accolto la richiesta di dedicare questo evento a lei per far conoscere il suo caso, con la speranza che il suo sogno possa diventare realtà. A volte la burocrazia non funziona molto bene, ecco perchè grazie a Smorgon Ascensori e al Comitato Dona un Sorriso speriamo che possano essere raccolti i fondi necessari. Chiunque voglia dare un contributo può farlo effettuando un versamento presso il conto del Comitato Dona un Sorriso (Iban: IT38h36081051338296247896257 Causale: INSIEME PER GIULIA).

Enzo e Marco, sappiamo che ci sarà anche una band ospite, è giusto?

Sì, ci teniamo a citare i Nexus, una giovane rock band locale che si esibirà alle ore 16.30, aprendo di fatto la manifestazione, e che presenterà al pubblico il proprio progetto di brani inediti.

Vi aspettiamo perciò Domenica 23 giugno 2019 in via Prato della Fiera dalle ore 16.30 alle 23 per “Falling Stars Live” – Dedicato a Giulia. Venite a trovarci per condividere tanta buona musica e il sogno di un domani migliore. L’ingresso è libero e gratuito!

Share this Post:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*